Come i cani vivono l'arrivo dei padroni

Avete presente le feste che vi fà il vostro cane quando tornate dopo tanto tempo che non vi vede (come il cane del video)? Vi è mai capitato di tornare a casa dopo un'assenza di solo una o due ore e vedere il vostro cane corrervi incontro e farvi le feste come se non vi vedesse da giorni ? I cani sono animali "da branco" e, di conseguenza, per stare bene ed essere felici hanno bisogno di stare con il loro branco, la famiglia appunto. I cani possono dimostrare il loro disagio verso la solitudine con segnali chiari (come abbai o guaiti) o atteggiamenti più fisici come, per esempio, la distruzione di porte o finestre per poter uscire a cercarvi o fare i bisognini in casa (quasi come se pensassero che in quel modo voi tornaste a casa prima per sgridarli).

Se riscontrate questi segnali nei vostri cani parlatene con il vostro veterinario perchè, in alcuni casi, può essere necessario l'aiuto di uno specialista comportamentale e l'utilizzo di farmaci. Considerate che uno dei segnali di quel tipo di disagio è una grave inappetenza con conseguente ricaduta sul piano fisico. Questo è uno dei motivi per cui bisogna pensare se prendere un cane è una buona idea. Prendere una creatura così sensibile e lasciarla sola dieci ore al giorno sarebbe dannoso per entrambi.

  • shares
  • Mail