Ricompensa principesca per un cane

Tutti noi sappiamo che nessuna cifra è mai abbastanza alta per il nostro pet. Un signore cinese lo ha letteralmente dimostrato. Il signore in questione è un sessantenne di nome Xie che vive nella regione del Sichuan. Xie ha smarrito il suo chow-chow di nome Xiao-xiao (so che sembra uno scherzo ma è così). È da due settimane che nessuno ha più notizie di Xiao (lo chiamiamo così per comodità) e il suo papà è disperato, ha messo un annuncio su un giornale ma senza successo. Xie ha rimesso l'annuncio con una ricompensa decisamente alta (mai abbastanza ovviamente) e inusuale: chi troverà il suo cane avrà in ricompensa una casa.

Xie (il padrone) ha chiarito qualsiasi dubbio riguardo le perplessità nate dalla sua offerta. Dice che la casa esiste davvero e che è stata acquistata grazie al frutto del suo lavoro e che, visto che Xiao è un membro effettivo della sua famiglia, ritiene giustificata la sua proposta. Sul web si sono scatenati i commenti e in molti hanno dichiarato di voler abbandonare scuola o lavoro per mettersi alla ricerca del cane. Purtroppo sappiamo che i cani in Cina possono avere una sorte poco felice ma, in cuor nostro, speriamo che tutto finisca per il meglio.

Via| Corriere
Foto| Flickr

  • shares
  • Mail