Edie, il cane salvato un’ora prima dell’eutanasia

Edie, il cane salvato un’ora prima dell’eutanasia

Tutto quello di cui Edie aveva bisogno era di un abbraccio.

La vita di Edie, cagnolina di canile, stava per finire il 3 ottobre 2010. Di lì a un’ora sarebbe stata sottoposta ad eutanasia, proprio come accade ai milioni di cani che ogni anno giungono ai canili americani, non vengono reclamati da alcun proprietario e non trovano adozione.

Ma per fortuna, a volte, per alcuni cani c’è un lieto fine. La rinascita di Edie comincia grazie all’interessamento di Bronwayne, una ragazza che vede Edie dietro le sbarre della gabbia e decide di fare qualcosa per cambiare il suo destino.

Chiama subito l’amico veterinario Eldad e la porta nella sua Clinica. Eldad apre il trasportino di Edie; lei, terrorizzata, scappa e si rifugia nell’angolo della stanza. Il veterinario cerca di portarla a sé con un guinzaglio, ma Edie ringhia, abbaia, piange e cerca di divincolarsi con tutte le sue forze. Bastano però pochi secondi per attirare Edie sulle gambe del veterinario: in un istante la cagnolina si calma e si lascia accarezzare e avvolgere dall’abbraccio di Eldad.

Tutto quello di cui Edie aveva bisogno era di un abbraccio.

Il lavaggio e la toelettatura sono accompagnati dalle scuse di Eldad alla cagnolina…

Spero abbia capito che si trattava di un look temporaneo.

Eldad Hagar ha creato “Hope for Paws” per aiutare gli animali che soffrono e muoiono ogni anno a causa di negligenze e abusi. Ha anche creato una vasta rete di soccorritori provenienti da tutto il mondo sulle loro pagine di Facebook.

Troppo spesso le persone sottovalutano i loro animali e li abbandonano nei loro cortili, nelle strade o nei centri di accoglienza. Questi animali muoiono di fame, abusi o vengono soppressi a causa del sovraffollamento dei canili. Gli animali non sono oggetti che possono essere gettati. Gli animali sono esseri senzienti che sentono il dolore, l’amore, la gioia, il lutto e la perdita. Queste creature preziose ci aiutano nell’assistenza ai disabili e nella ricerca di persone disperse sotto le macerie. Ci aiutano in tempo di guerra e durante le catastrofi. Vogliamo aiutare gli esseri umani e gli animali a vivere una vita armoniosa e appagante insieme.

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog