In Giappone apre il bar dei gatti

Gattari di tutta Italia unitevi e partite: destinazione Giappone! Se amate i gatti, se amate toccarli, accarezzarli, essere circondati dai felini e assordati dalle loro fusa, in Giappone, appunto, hanno aperto due locali che faranno sicuramente al caso vostro. Sono dei locali chiamati Neko Cafè (Nek è la parola giapponese che significa gatto) dove, alla modica cifra di 7 euro l'ora, potete entrare, sorseggiare un tè e coccolare uno dei numerosi gatti "residenti" nel locale.

A Tokyo i più famosi sono il Cat Cafè Nekorobi e il Cat Cafè Calico. Ovviamente ci sono delle regole: come da tradizione giapponese, le scarpe le dovete lasciare all'ingresso e, prima di toccare i gatti dovete lavarvi e disinfettarvi le mani per evitare che gli attacchiate qualche malattia. Il successo di questi locali dipende molto anche dai rigidi regolamenti condominiali che, spesso, vietano la presenza di animali domestici. Non solo, nel Cat Cafè Nekorobi, ad esempio, potete utilizzare i supporti multimediali del posto (pc, tablet ecc), i vari giochi, i distributori automatici sono gratuiti e anche il primo soccorso (ovviamente leggero) in caso di graffio!

Via| Corriere
Foto|Flickr

  • shares
  • Mail