Cani mummificati per amore

pet imbalsamatoLa mummificazione mi fa impressione. Per intenderci, sono una di quelle persone che si sente osservata dai primi piani che troneggiano nelle fotografie. Infatti non ne tengo (nascondo anche le foto dei cari che non ci sono più). L'idea che il mio amato gatto possa stare lì, come il cane dei protagonisti di Scrubs, ad occupare, chessò, il mio/suo amato divano mi terrorizza quasi.

Non per tutti è così, naturalmente ed ecco perché una signora di New York sta riscuotendo molto successo applicando l'arte della tassidermia agli animali domestici (anche se il suo sogno è quello di imbalsamare un uomo, scusatemi se rabbrividisco pensando di trovare in casa un tizio impagliato in poltrona). Costo, da 100 a 40o dollari e su richiesta la piccola mummia può anche essere adornata con qualche gioiello.

Se volete leggere come si procede per l'imbalsamazione, andate su riverblog. Su Petsblog invece abbiamo già parlato di mummificazione degli animali, sia raccontando del film Furever (tratto da una storia vera), sia a proposito delle sculture/installazioni di Polly Morgan, che usa animali imbalsamati. Aspetto i vostri commenti. Brrr.

Via e foto | Riverblog

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: