Vestiti per cani fatti con peli di cane

Una signora fila i peli di cane

Vestiti per cani ne esistono di tutte le fogge e materiali: a imitazione di quelli per uomini, di carta, ecologici e via dicendo. Perché non farli anche di peli di cane? È l'idea che è venuta al Dog Hair Yarn Movement, un gruppo di persone che fila (come vediamo nella foto) e tesse i peli di cane per ricavarne dei vestitini. Deliziosi, a loro dire.

Questi capi sono in vendita su Etsy e si va dai cappottini, ai cappelli fino ai gomitoli in modo che ognuno possa creare in casa i vestiti per il proprio cagnolotto (ammesso che sappia usare i ferri). Come vi abbiamo già detto, esistono anche borsette e altre suppellettili realizzate con peli di cane o di gatto.

Questa lana canina si chiama chiengora che potremmo rendere in italiano con càngora. Avremo prima o poi anche la gattàngora?

  • shares
  • Mail