Le tartarughe proliferano? Un piccolo consiglio


Abbiamo ricevuto da un nostro lettore, Tartaruganinja, una richiesta di aiuto per una questione un po' anomala per le nostre pagine. Ecco che ve la sottoponiamo:

Stamattina ho ritirato i filtri dell'acquario per lavarli e ci ho trovato sotto almeno undici uova gentilmente offerte dalla mia coppietta di tartarugone (età stimata minimo attorno ai 20 anni). Stavolta sembrano essere state deposte in un luogo completamente al sicuro. Altre volte sono state sbranate all'istante ma erano al massimo due o tre. Ho bisogno di qualsiasi consiglio LE VOGLIO TUTTE!

Da quanto scritto suppongo che le tartarughe siano in un apposito "tartarugario" di dimensioni adeguate alla loro stazza e con un adeguato ricircolo dell'acqua. Il fatto che le tartarughe si moltiplichino in cattività denota il loro buono stato di salute e il fatto che il nostro amico le curi in maniera appropriata.

Quello che posso suggerire è di mettere una rete all'interno dell'acquario per fare una sorta di zona separata. La rete deve essere a maglie sufficientemente larghe da poter permettere un corretto ricircolo dell'acqua ma non così larghe da far entrare le tartarughe più grandi. Non metterle da parte perché il cambio di ambiente (clima, acqua, luce eccetera) può essere deleterio. Un piccolo trucchetto suggerito da un mio amico appassionato: dai da mangiare alle tartarugone dei gamberetti belli succosi: saranno più invogliate da quelli che dalle mini tartarughine. E voi avete qualche suggerimento?

Foto|Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: