Uova di Pasqua pet friendly

Uova di Pasqua pet friendly

Si può fare del bene ai nostri amici animali anche a Pasqua. In primis evitando di mangiare agnelli (ma questa è un’avvertenza che dovrebbe essere superflua per chi frequenta un blog come Petsblog in cui tutti i giorni parliamo dell’amore per gli animali e del loro rispetto…). Un altro modo è quello di contribuire in qualche modo alle associazioni di volontariato che mettono in piedi iniziative di beneficenza.

Una di queste iniziative è quella organizzata dalla veronese Associazione San Francesco, dal 1991 rifugio per animali abbandonati.

Grazie a un accordo tra quest’Associazione e la Bauli, infatti, le uova di cioccolato della celebre ditta contribuiranno all’acquisto di trenta cucce riscaldate. Leggiamo sul sito dell’Associazione San Francesco:

Bauli S.p.A., la nota azienda veronese tra i leader mondiali nell'arte pasticcera, ha conosciuto il Cascinale San Francesco e i numerosi animali che ospita e ha deciso di contribuire al loro benessere sovvenzionando l'acquisto di 30 cucce riscaldate. Il periodo freddo è sempre molto pesante e difficile da affrontare per le creature che popolano la struttura, ma quest'anno l'inverno fa meno paura, perché sappiamo che i nostri amati pelosi avranno un luogo caldo ed accogliente da riparare, 30 casette che non suppliscono la gioia di una famiglia, ma che aiuteranno a diffondere il calore che meritano!

Spiegano gli amici di Toysblog:

Per tutti arrivano le uova “Kucciolotti Family” per sostenere la causa dei piccoli amici a quattro zampe, che potranno ricevere cucce calde e accoglienti destinate all’Associazione il Cascinale San Francesco. Inoltre i Kucciolotti vengono proposti non solo nella special edition “Maxi” con un grande peluche abbinato e un regalo nascosto all’interno dell’uovo, ma anche in quella “Micrò” per mini pensieri.

Lungi da noi l’idea di far pubblicità, ma se avete intenzione di regalare qualche uovo di cioccolato per la prossima Pasqua, questa potrebbe essere un’idea. Se conoscete altre iniziative simili segnalatecele nei commenti e ne scriveremo più che volentieri su Petsblog.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail