I cani e la telepatia

I cani e la telepatia

Chi vive con i cani lo sa: loro, i pelosi, ci leggono nella mente! Se solo pensiamo di portarli fuori, eccoli che loro sono là, pronti e scodinzolanti per correre fuori; se solo stiamo meditando di dare loro un boccone dal nostro piatto, zac!, ce li ritroviamo seduti e supplicanti ai nostri piedi. Come fanno? Sono esperti in telepatia?

Alcuni studiosi dell'Università della Florida hanno scoperto che i cani che hanno più contatti con gli umani sono più bravi a capire i segnali sia verbali che fisici che noi mandiamo loro. I ricercatori hanno studiato il comportamento di cani abituati a vivere con gli umani, di lupi e di cani da difesa. E hanno scoperto, appunto, che i cani osservano e assimilano il nostro comportamento.

Siamo sinceri: non c'era certo bisogno di uno studio per dimostrare quello che chi vive con i cani già sa. Loro ci studiano e sanno esattamente come comportarsi. Quello che non spiega lo studio – e che, secondo me, sarebbe stato interessante – è come fanno i cani a capire da chi andare ad elemosinare qualcosa sotto il tavolo: anche se c'è una tavolata con molte persone, loro individuano chi fa al caso loro e lo fissano con occhioni supplici fino a ottenere il bramato boccone. Questa è telepatia!

Via | Giornalettismo
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail