Un elefante come pet

E io che pensavo che un canguro in casa fosse un po' ingombrante. Questo elefantino, di nome Fantic, per quanto piccolo, occupa decisamente più spazio. Nel momento in cui è stato girato il video risiedeva in Ucraina e visto che la sua mamma biologica lo aveva rifiutato, la signora Ludmilla gli ha temporaneamente concesso vitto e alloggio. Certo che sarà un bel problema, in situazioni del genere, far capire al cucciolo, una volta cresciuto, che la convivenza deve cessare. Però, forse, anche a lui, come a tutti i pre adolescenti, comincerà a star stretta la vita con i genitori.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: