Come mai le cavie dormono così tanto?

Vediamo di conoscere un po' meglio le cavie o porcellini d'India e capire a che "target" di persone possono essere adatte.

Quando accogliamo un animaletto in famiglia è bene anche premurarci di capire se potremo realmente trascorrere con lui/lei del tempo. Vediamo oggi di conoscere un po' meglio le cavie o porcellini d'India, e capire a che "target" di persone possono essere adatte.

Le caviette sono animali estremamente docili e buoni e sembrano apparentemente adatte ai bambini. Intendiamoci, io sono assolutamente favorevole al fatto che i bambini, fin da piccoli, siano abituati a vivere più possibile in armonia con gli animali di ogni specie, tuttavia è sempre cosa responsabile che un genitore insegni il rispetto nei confronti di ogni creatura, anche la più piccola. Se invece l'animale viene regalato per rispondere ad un capriccio di un bimbo ma poi non viene accudito, pensate bene al fatto che avete messo in difficoltà un essere vivente che merita invece una vita dignitosa.

La cavia è un animaletto crepuscolare, ossia è particolarmente attivo quando il sole tramonta e quando sorge. Se dobbiamo quindi farle fare una passeggiata fuori dal recinto, è bene provvedere nelle ore serali. Mi raccomando: un recinto o una gabbia sono luoghi sicuri in cui la cavia può tornare in caso di paura nei confronti di qualcosa, ma non può essere perennemente chiusa al suo interno. Le cavie, spesso, soffrono tra le altre cose di obesità: due passi fanno quindi veramente bene a questo genere di animaletto!

Le cavie non dormono moltissimo (ovviamente le ore di sonno variano anche a seconda dell'età) e spesso dormono a occhi aperti. Dormono sdraiate in cuccia o nella loro casetta e mai "in piedi". Se prendono particolare confidenza e si sentono a proprio agio nell'ambiente in cui si trovano, possiamo vederle anche dormire con gli occhi chiusi. La cavia dorme in particolare la notte e nel primo pomeriggio: va da sè che non è bene fare rumori forti durante quel lasso di tempo, o posizionare il recinto vicino a radio o tv rumorose sempre accese.

Personalmente trovo che i porcellini d'India siano animalini adatti anche ai lavoratori: la sera infatti possiamo trovare alcune ore di tempo da dedicare a questi animaletti per pulirli, nutrirli in abbondanza e coccolarli.

Non sono animalini di difficile gestione, c'è solo da porre particolare attenzione a dar loro sufficienti alimenti con la vitamina C.

  • shares
  • Mail