Il cane, il gatto, gli amici

cane e gatto

Conosco un cane, Jack, ed un gatto, Sam, entrambi a pelo rosso, entrambi di indole buona. Sono però il classico esempio di come cane e gatto si rapportino diversamente agli umani. Jack scodinzola festoso a tutti, si lancia per terra pur di avere tante coccole, quasi piange se capisce che ti stai avvicinando per fargliele. Con i bambini è di una bontà incredibile. Se fosse umano gli lascerei tenere mia figlia.

Sam lo conosco da quando era piccino. Anche lui vuole molte coccole e appena mia figlia lo chiama subito risponde. Lui però non si avvicina. Aspetta che andiamo vicine al muretto da cui presidia il suo territorio, stabilisce il punto adatto per l'incontro e solo allora si ferma per un bel po' di grattini sotto il mento. Non solo. Dopo molto tempo ho scoperto che Sam seleziona accuratamente gli umani da frequentare. Non è un festaiolo e ammette nel suo circolo pochi eletti.

Io, come essere umano, mi ritengo fortunata a conoscerli entrambi perché stanno insegnando sia a me che alla mia bambina le diverse sfumature dell'amore.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail