Petsblog Informazione Litiga con il figlio e lancia Jack Russell dalla finestra

Litiga con il figlio e lancia Jack Russell dalla finestra

Litiga con il figlio e lancia Jack Russell dalla finestra

Arriva oggi la notizia di episodio orribile (in realtà già avvenuto da qualche giorno) che purtroppo vede la morte di un povero Jack Russell di due anni e mezzo; una donna di 35 anni ha lanciato il malcapitato cane dalla finestra del secondo piano al culmine di una lite in famiglia. In questo articolo su Repubblica Roma, i dettagli della vicenda, storie che mai vorremmo sentir raccontare purtroppo.

Il figlio maggiore della donna ha presentato denuncia al commissariato, cosa che ha attivato gli agenti subito andati a verificare; in casa, nel degrado e nella sporcizia, trovano un sacco di plastica con dentro il cadavere del cane e scatta la denuncia. Ma non solo, a causa dello stato in cui versavano gli ambienti dell’abitazione, i tre figli della donna (madre anche di due bambine piccole) vengono affidati ad un centro di accoglienza per i minori.

Una triste storia, che però dice molto sul livello di sensibilità che i bambini hanno verso gli animali; purtroppo il maltrattamento degli animali anche se in misura non così estrema, è ancora molto diffuso. Su questa pagina Facebook si chiama NO al maltrattamento degli animali ed è una risorsa con segnalazioni di petizioni, eventi e foto di cani che cercano una -buona- famiglia.

Immagine | Link

Seguici anche sui canali social