Micetto abbandonato sul ponte Verrazzano di New York viene miracolosamente salvato

Dicono che nelle grandi metropoli la gente sia senza cuore, ma sentite questa storia, accaduta sabato scorso nel primo pomeriggio. Protagonista un gattino Blu di Russia di 5 settimane che ora si chiama Verrazzano, come il ponte newyorkese su cui è stato ritrovato. Il micetto è stato crudelmente abbandonato proprio sul famoso ponte da cui parte la maratona di New York, da una macchina in movimento; il fatto miracoloso è che non si è ferito.

E l'autista di un camion ha bloccato la circolazione alle altre macchine per permettere il suo salvataggio in sicurezza; così gli operatori dell'Animal Care and Control di New York, lo hanno recuperato e portato al centro di assistenza animale per fargli le visite di rito e rifocillarlo.

Ovvio che il piccolo Verrazzano è subito diventato la mascotte del centro di aiuto animali della città, e in più il telefono ha iniziato presto a squillare perchè in molti spettatori del salvataggio volevano adottarlo. Una bella storia a lieto fine, ma non per gli autori dell'orribile abbandono, perchè prima o poi potrebbero essere identificati, con tutte le conseguenze del caso.

Via | Daily Mail

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: