Come insegnare a sedersi al vostro cane

In tre minuti e poco più ecco la spiegazione di come fare a insegnare al proprio cane a sedersi secondo il nostro comando. Che ci vuole? Un guinzaglio, dei biscottini e uno spirito positivo; gli step in cui avviene l'insegnamento sono tre. "Seduto" è il comando, "Bravo!" è il rinforzo positivo e "Bene, ora fatti un giretto" per allentare il compito.

Un consiglio: fate questo esercizio prima di dargli la pappa, così il cane avrà più voglia di guadagnarsi i biscotti. Un modo efficace per insegnare al cane a sedersi da subito è mettergli il biscottino davanti al naso e poi alzarlo fin sopra la sua testa (ma non troppo in alto), questo obbligherà il cane a sedersi; quando lui abbasserà di nuovo la testa ditegli "Seduto" e dategli il premio/biscottino, senza dimenticare di dirgli "Bravo" e di fargli una coccola e di invitarlo a muoversi liberamente per un po'.

Ricordate di mantenere un atteggiamento positivo in qualsiasi caso; il vostro cane non chiede che di accontentarvi e non dovete punirlo se non ci riesce subito. Quando il comando è introiettato, iniziate a dare i biscotti a intermittenza, cioè non tutte le volte che si siede, ma continuate a fargli i complimenti. L'obiettivo è raggiunto quando il cane obbedisce al vostro comando vocale incurante di qualsiasi eventuale distrazione.

  • shares
  • Mail