Come insegnare al cane a non tirare

Mordere, abbaiare, mangiare la cacca, scavare buche dove non si deve; volete insegnare al vostro cane a perdere tutte queste cattive abitudini? Di sicuro per farlo ci vuole impegno e pazienza, potete provere con le tecniche suggerite da Dog Trust, che tra l'altro aiuta ogni anno migliaia di cani abbandonati e si prende cura di loro grazie al volontariato e alle donazioni.

La serie di video che propongono è composta da piccoli filmati di 2/5 minuti, da guardare in sequenza o a seconda del caso; qui vediamo come far smettere al cane di tirare il guinzaglio. Spesso si tratta di un circolo vizioso in cui sia il padrone che il cane tirano da unaparte e dall'altra in una lotta senza fine. Tutto questo si traduce in una passegiata davvero poco piacevole per entrambi, se il cane è grosso poi, può anche essere pericoloso questo continuo tirare e il cane può farsi male al collo.

Innanzitutto il cane deve capire che tirare non gli servirà; dotatevi di biscottini e andate in un luogo tranquillo privo di distrazioni. Tenete il cane al guinzaglio e fichè lui lascia il guinzaglio morbido, dategli i biscottini; appena lui tira il guinzaglio, smettete subito con i biscotti e rimanete bene eretti. Ripetete tante volte questi esercizi, quando funziona bene potete passare allo step successivo. Fategli vedere sul pavimento il suo gioco preferito, andate verso di esso ma appena il cane "tira" tornate indietro. Insomma lui deve capire che l'unico modo per arrivare al giochino è di camminare senza tirare

  • shares
  • Mail