Petsblog Comportamento Cani Il cane e il disastro di Natale

Il cane e il disastro di Natale

Il cane e il disastro di Natale

Immagino che sia un trucco che si tramandano dalla notte dei tempi: il nostro cane sa, inutile non ammetterlo, che ha un’arma devastante nel suo arsenale. Lui è perfettamente a conoscenza di come comportarsi quando fa un disastro. Ovvio, lui non lo fa apposta. Lui gioca e si diverte. Non è certo colpa sua se, improvvisamente, si ritrova in casa un “bagno” illuminato come una discoteca. Certo, magari gli viene il dubbio che non è il caso di “approfittarsene” nel più convenzionale dei modi ma tutte quelle palline… andiamo, tutte quelle palline sono una tentazione decisamente troppo forte per un piccolo cane.

Lui, poverino, ne vuole prendere solo una, una piccola ma quel dannato albero di Natale è difettoso e non ha le radici. Viene giù e allerta il suo umano che arriva con la seria intenzione di sgridarlo e metterlo in punizione e, signori, è qui che l’artista sfodera il suo numero migliore: lo sguardo della pietà! Adesso, ditemi sinceramente, riuscireste ad arrabbiarvi con lui che vi fa quegli occhioni?

Seguici anche sui canali social