Cosa mangia un criceto, come fare il mix di semi in casa

Cosa mangia un criceto, come fare il mix di semi in casa

Ricordiamo come sempre che un animale non mangia i resti di ciò che avanziamo noi, ma necessita di cibo di qualità.

Volete risparmiare alla lunga e fare un mix sano e adatto al vostro criceto? Spesso al supermercato, nel reparto legumi e cereali ci sono moltissimi preparati utili. In primis la famosa zuppa paesana che contiene orzo, grano saraceno e lenticchie gialle decorticate.

A questo possiamo poi aggiungere: avena, abbondante miglio, farro, riso decorticato, kamut, segale, quinoa, soia gialla, panico, piselli secchi, lenticchie e fave. In dosi moderate: semi di girasole, mais, semi di lino. Come premietti: tocchetti di mandorle, di noce o pinoli.

Ricordo sempre che pane, pasta, biscotti, dolcetti, cioccolato, patate, premietti con miele, elementi colorati non vanno mai somministrati. Aggiungiamo invece al mixi di semi: fiori di malva, calendula, camomilla, ortica secca (ovviamente da erboristeria).

Ricordiamo come sempre che un animale NON mangia i resti di ciò che avanziamo noi, ma necessita di cibo di qualità. Oltre al mix secco sì alle verdure tutte le sere: pomodorini senza semi, insalate miste, radicchio, romana, insalata belga, insalata cicoria, insalata riccia, fagiolini, cavoletti di Bruxelles, germogli di soia, finocchi, sedano, broccoli etc etc.

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog