Roma, ronde animaliste in difesa dei cavalli delle carrozze

Roma, ronde animaliste in difesa dei cavalli delle carrozze

Partono le ronde animaliste per proteggere i cavalli delle botticelle e delle carrozze.

A Roma sono da poco partite le ronde animaliste in difesa dei cavalli che vengono sfruttati per le botticelle e per le carrozze che tanto piacciono ai turisti.

Le ronde sono state avviate nei giorni scorsi, grazie all’impegno del Partito animalista europeo, che di recente aveva annunciato che, a partire dal 28 Luglio alle 15.00, in Piazza di Spagna a Roma, sarebbero ritornate le “spedizioni” volte a verificare le eventuali mancanze sull’osservanza delle norme e dei regolamenti in merito alle botticelle e alle carrozze per i turisti.

Stefano Fuccelli, Presidente del Partito Animalista Europeo, spiega infatti che a partire dal 30 Giugno 2020 le botticelle romane dovrebbero rimanere ferme quando le temperature sono superiori ai 30°. A stabilirlo è la stessa ordinanza firmata dalla Sindaca Raggi, che rimarrà in vigore fino al 30 settembre 2020.

Purtroppo però, non sempre tali regole vengono rispettate, e a pagare le spese di un passatempo che a mio avviso non ha davvero più senso di esistere, sono sempre e solo i cavalli, che sono costretti a trainare delle pesanti carrozze sotto il sole cocente e con temperature davvero molto alte. A sottolinearlo è lo stesso Fuccelli, che in una nota ha fatto sapere:

Nei fatti, però, i vetturini circolano indisturbati come sempre in spregio alla legge, alle regole ed al benessere dei propri cavalli, con l’inerzia degli agenti della Polizia locale.

Non possiamo che augurarci che le ronde animaliste possano aiutare a proteggere l’incolumità e i diritti di questi maestosi animali.

via | Ansa
Foto di Th G da Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog