In Toscana cani e gatti nei negozi per non oltre 30 giorni


Abbiamo parlato più volte di paesi, come la cidddatina di Richmond in Canada, o addirittura metropoli come San Francisco, che hanno deciso di mettere la parola "stop" alla vendita di cani e gatti nei negozi. Ora anche la Regione Toscana vuole dare un giro di vite a questa usanza commerciale.

Vi siete mai chiesti che fine fanno i cuccioli che vedete nei negozi di animali? finchè sono cuccioli hanno qualche possibilità di essere presi da qualcuno ma, una volta cresciuti? Io me lo sono chiesto e non sono mai riuscito trovare risposta. Adesso, almeno in Toscana, i cani e i gatti non potranno più rimanere in un negozio per essere venduto, per più di trenta giorni. E', a mio parere, una bella cosa perchè, comunque, pur rimanendo piccoli una volta via dal negozio, hanno più possibilità di trovare una nuova famiglia. Voi che ne pensate?

Via| ASCA
Foto| Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: