Curare il gatto, tenendo sotto controllo alcune parti del suo corpo

Curare il gatto, tenendo sotto controllo alcune parti del suo corpo

Al pari del cane, anche i gatti vanno ispezionati periodicamente per valutarne lo stato di salute. È bene abituare il gattino fin da piccolo ad essere spupazzato e toccato in modo da non andare incontro a reazioni spiacevoli quando sarà grande.

In particolare, vanno controllati denti, occhi, orecchie e unghie:


  • denti: un piccolo spazzolino o una specifica spazzola da dito e un dentifricio apposito aiutano a prevenire la formazione del tartaro;

  • occhi: vanno puliti con un dischetto di cotone imbevuto in acqua tiepida o con le apposite salviettine umidificate;

  • orecchie: controllatele regolarmente; se notate del cerume nerastro rivolgetevi al vostro veterinario perché potrebbero esserci degli acari;

  • unghie: in commercio si trovano tagliaunghie speciali per accorciare gli artigli di Micio nel caso in cui siano cresciuti troppo; rivolgetevi, comunque, al vostro veterinario per un consiglio.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail