Un pitbull con un hobby insolito

Un cane che tira un'auto? Attenti a gridare al maltrattamento...

Si chiama "pulley" ed è uno dei tanti modi che esistono per far "divertire" i pitbull. Il pulley consiste nel far tirare il cane. Il video che vedete qui sopra, preso dal sito della rivista Leggo, ha destato molte polemiche. In molti additano il "padrone" del cane di maltrattarlo. Voglio, però, chiarire un paio di cose. I pitbull sono, come sapete, cani da presa e la presa la devono tenere "allenata". Chiunque abbia un pitbull può confermare quanto sia breve la durata dei loro giochini.

Un cane deve scaricarsi come la natura gli ha detto di fare. Se avete un terranova, lo farete nuotare; se avete un beagle, lo farete correre; se avete un pitbull lo farete mordere. Attenzione però, questo non lo farà assolutamente diventare un cane mordace o aggressivo verso gli umani. Lo aiuterà a scaricare l'energia e, così facendo, si rilasserà.

Il cane in questione tira un'automobile ma non credete che sia un maltrattamento. Pensateci bene: il muso non è legato all'auto e se il cane non riesce a tirarla molla la presa. All'estero esistono anche dei campionati di pulley tanto quanto esistono quelli di agility. Sono campionati ufficiali e riconosciuti dagli enti cinofili nazionali e vincere un titolo è una cosa molto ambita.

Certo, magari il caso specifico è da verificare. Il guinzaglio è, comunque, lasco ma il cane tira l'auto su un terreno apparentemente poco adatto ai suoi cuscinetti. Se volete far divertire il vostro pitbull affidatevi a persone esperte, con dei titoli adatti all'addestramento e, soprattutto, che piacciano ad entrambi e non siano degli invasati come il signore del video.

  • shares
  • Mail