• Petsblog
  • Persone
  • Totò e i cani: 170 angeli salvati dalla strada ed ospitati in un canile da lui gestito

Totò e i cani: 170 angeli salvati dalla strada ed ospitati in un canile da lui gestito

Totò e i cani: 170 angeli salvati dalla strada ed ospitati in un canile da lui gestito

Un video che ritrae Totò nel canile alle porte di Roma da lui gestito.

Totò amava tanto i cani, li considerava degli angeli arrivati accanti all’uomo per rendergli la vita più felice. Nel video vediamo Totò parlare bene dei cani, dichiarando di amarli incondizionatamente. Arriva anche a gestire un canile alle porte di Roma con Franca Fantini, con la quale si vestiva in “tenuta da cani”, ovvero con abiti vecchi, per entrare nella residenza animale e affrontare “le affettuose zampate” dei 170 randagi. Quello gestito da Totò era “un centro residenziale” dove i cani avevano cucce, cibo cucinato, cure mediche… ed aspettavano un’adozione, cosa che spesso avveniva anche da parte di colleghi attori del principe De Curtis.

Il canile era stato rilevato da Totò da un’anziana signora che non poteva più gestirlo. Il video è emozionante, perché dimostra l’amore di De Curtis per i cani, che afferma che sono migliori degli uomini perché “Il cane non chiede niente all’uomo, dà tutto all’uomo, anche la vita se è il caso”.

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog