Nella tomba con Fido: un cimitero per cani, gatti e padroni a Pisa

Nella tomba con Fido: un cimitero per cani, gatti e padroni a Pisa

Anche in Italia un cimitero misto per animali e persone: sorgerà a Fauglia, in provincia di Pisa. Tutti i dettagli del progetto su Petsblog!

Cimiteri misti per cani, gatti e padroni. Una realtà da anni nel Regno Unito. In tanti scelgono infatti di prenotarsi un pezzetto di terra in cui riposare per sempre al fianco di Fido e Micio, ma anche dell’adorato cavallo e di altri animali compagni fedeli di una vita.

In Italia ad avanzare per la prima volta concretamente la proposta di un cimitero misto è stato Carlo Carli, sindaco di Fauglia, comune in provincia di Pisa. La notizia riportata da La Nazione ha già sollevato polemiche, con gli animalisti che si schierano a favore e chi invece pensa non sia il caso di ricorrere a cimiteri misti per rispetto verso gli umani. Il sindaco non svela tutti i dettagli del progetto ma fa sapere che il terreno c’è già (una donazione di un privato) e che tutto il pacchetto funebre (lapidi, tombe, cerimonie) verrebbe affidato ad una ditta privata.

Con la crisi attuale, insomma, si esplorano tutti i mercati promettenti e le richieste di sepoltura nello stesso cimitero degli animali domestici di certo non mancheranno, anche se il settore oltreoceano è già in crisi a pochi anni dalla nascita. In fondo, se c’è chi è disposto a lasciare tutto in eredità a cani e gatti, non ci stupisce che l’amore per gli animali voglia valicare anche i confini della morte, almeno fisicamente.

Spiega Carli:

Crediamo che questo progetto possa raggiungere interessi di privati che intendono diversificare la propria attività o che hanno caratteristiche idonee per realizzare l’operazione che riteniamo indubbiamente innovativa e per certi versi molto attesa. Anche se in realtà le sepolture miste non sono un’invenzione moderna – come in effetti dimostrano le tombe dei Faraoni d’Egitto o quelle di alcune antiche popolazioni celtiche – c’è una grande attenzione verso i cimiteri dedicati agli animali e con il tempo ce ne sarà ancora di più per quelli che potranno offrire la possibilità di avere accanto, nella morte com’è stato nella vita, gli amici pelosi o pennuti di tante splendide giornate.

Nel cimitero di Fauglia la sepoltura non avverrebbe insieme agli animali come in Inghilterra, dove i defunti vengono sepolti sotto terra con i pets su richiesta. Pets e umani condividerebbero semplicemente lo stesso cimitero, magari vicini di tomba o nella stessa cappella. E voi, amici di Petsblog, che ne pensate: vi fareste seppellire insieme a Fido o a Micio?

Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog