Wilfred, un cane davvero speciale

Wilfred, un cane davvero speciale

Wilfred, la serie tv con un cane umano come protagonista

Questo post, probabilmente, potrebbe essere più adatto a Tvblog visto che parla di una serie televisiva americana ma, dato che il protagonista, Wilfred appunto, è un cane, cominciamo a parlarvene noi, in attesa che la serie arrivi sugli schermi nostrani.

Wilfred è, come vi dicevamo, un cane. Scordatevi però il “protagonista canino” stile Tequila, Lassie, Rex eccetera. Winfred recita. Recita davvero! Facciamo un passo alla volta. I protagonisti sono Ryan, interpretato da Elijah Wood, il Frodo de Il Signore degli anelli e, appunto, Wilfred, il cane della vicina di Ryan, interpretato da Jason Gann. Esatto, avete capito bene, il cane è, in realtà, un uomo. Tutto il mondo lo vede come un tenero cucciolone di una razza non meglio definita mentre Ryan lo vede come un uomo in un costume da cane.

Wilfred è un po’ la coscienza di Ryan. Una sorta di Grillo Parlante in versione cinica. Insieme fumano marijuana, si ubriacano, mangiano schifezze e ne combinano di tutti i colori. Quello che si capisce, però, è che Ryan, nonostante tutto, vuole bene a Wilfred e che questo affetto è ricambiato. Ovviamente non si parla tanto di scodinzolii quanto di cose come vite salvate e quant’altro ma, alla fine, Wilfred sta aiutando, a modo suo ovviamente, Ryan ad uscire dal guscio di insicurezza che si è costruito attorno.

La serie è ancora inedita in tv e probabilmente arriverà in Italia tra qualche tempo. Potete però facilmente trovarla sul web (anche se noi non vi stiamo dicendo di violare la legge con lo streaming!) oppure ordinare la prima serie in dvd direttamente dagli USA. Wilfred è, alla fine, quello che è ogni cane: il nostro migliore amico!

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog