Una canzone sul cane di Romney

Una canzone sul cane di Romney

Una canzone scherzosa per il candidato Mitt Romney che ha messo il proprio cane sul tettuccio della sua macchina.

Come forse saprete, le presidenziali americane sono vissute dai cittadini statunitensi con molta enfasi e passione. Visto che, alla fine dei giochi, rimarranno solamente due candidati alla presidenza della Casa Bianca, la battaglia si fa sempre più serrata con VIP che si schierano apertamente da una parte o dall’altra dando sostegno economico e pubblicitario a questo o a quel candidato. Alle prossime presidenziali USA, ad affrontare il presidente uscente Barak Obama, c’è il repubblicano Mitt Romney.

Mitt Romney è quel senatore che ha avuto una poco brillante idea sul modo di trasportare il suo cane Seamus per andare in vacanza. Certo, il gesto di portarlo con sé è da premiare ma il modo, beh, sicuramente no. In poche parole Romney ha messo il cane nel trasportino che ha poi legato sul tettuccio dell’auto. Seamus, non si sa se per paura o per vendetta, gli ha lasciato un ricordo sul tetto dell’auto. Fatto sta che da questo curioso aneddoto i Devo, una band new wave americana che sostiene Obama, hanno deciso di trarre una canzone, molto orecchiabile e dal titolo inequivocabile: “Non sul portabagagli, fratello”

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog