Perché i cani si leccano?

Perché i cani si leccano?

Se il vostro cane si lecca tanto chiedete subito il parere del veterinario.

La domanda nel titolo potrebbe sembrare banale ma non lo è così tanto. Il mio cane soffre di dermatite, acuita specialmente in questo periodo di forte caldo e di fioriture rapide e, spesso, lo sento leccarsi tenacemente soprattutto le zampe. Mentre i gatti, leccandosi, si “lavano” anche grazie alla loro lingua ruvida, i cani questo non lo fanno ma si leccano, perlopiù, per eventi esterni come, per esempio:

  • allergia: mentre a noi, ad esempio, bruciano gli occhi, ai cani viene il prurito alla pelle e leccarsi è un modo per attenuarlo;
  • neurodermatite: il cane si lecca perché depresso o stressato (e lo fa anche con mobili, giocattoli ecc.);
  • dermatite da contatto: quando il cane tocca delle cose che gli causano reazioni allergiche (metalli, vernici ecc.);
  • dermatite atopica: quando il cane inala qualcosa (ad esempio il polline) e gli crea una reazione i cui sintomi sono il leccamento delle zampe e l’infiammazione delle mucose

Se il vostro cane si lecca tanto chiedete subito il parere del veterinario. Come per gli umani, anche per i cani possono bastare dei piccoli accorgimenti come cibi monoproteici, antistaminici (da prendere solamente dietro parere del dottore!).

Un consiglio: provate a cambiare i luoghi della passeggiata. Forse Fido potrebbe essere allergico a delle sostanze presenti su quel determinato percorso.

Via| Iams
Foto| Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog