Cane salva il padrone dall’annegamento

Cane salva il padrone dall’annegamento

Chicca è una cucciola meticcia di soli cinque mesi che, però, non si è certo fatta prendere dal panico quando ha visto il suo "papà" Aldo in difficoltà in mare

Giusto ieri vi abbiamo parlato di Titan, il pitbull eroe che ha salvato la vita alla propria padrona ben due volte. Oggi vi parliamo di una eroica cagnolina nostrana di nome Chicca.

Chicca è una cucciola meticcia di soli cinque mesi che, però, non si è certo fatta prendere dal panico quando ha visto il suo “papà” Aldo in difficoltà in mare. Aldo era andato sulla spiaggia con Chicca e la sua famiglia per rilassarsi un po’. A un certo punto ha deciso di fare un bagno e, probabilmente, si è allontanato un po’ troppo fatto sta che è finito in un pericoloso mulinello d’acqua come racconta proprio lui:

Ho iniziato a nuotare e quando ho deciso di rientrare a riva la corrente continuava a spingermi fuori. Ai piedi avevo dei sandali di gomma, di quelli che si usano per comminare sugli scogli. Ho cominciato a sentirli pesanti, come se mi trascinassero a fondo.

Chicca ha subito notato Aldo in difficoltà e ha cercato di attirare l’attenzione della moglie di Aldo, prima abbaiando e poi dando una musata ad un bambino. Appena vista la situazione sono partiti i soccorsi “canini”. Chicca, insieme a Cuba e Sasha, due cani di amici, e ad alcune persone, si sono diretti subito in soccorso di Aldo e lo hanno riportato a riva. Adesso Aldo è ricoverato per accertamenti ma le sue condizioni non destano preoccupazione.

Se, anche questa volta, non ci fosse stato un cane, forse sarebbe finita male per un umano. E pensare che c’è chi li abbandona…

Via| Ecoo
Foto|Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog