Valentino: un'oca come pet

Valentino aveva soltanto due giorni quando incontrò la sua padrona. Da allora sono diventate inseparabili. L'oca vive in casa come un qualsiasi altro animale da compagnia e guarda persino la tv sul divano insieme ai suoi padroni. Ha le ciotole per il cibo e condivide gli umani con un cane bianco quanto lei. Ogni tanto va a sguazzare nel lago, ma è sempre molto guardinga e controlla che la sua padrona le stia il più vicino possibile.

Non è l'unica oca a seguire fedelmente un umano come un cagnolino. Diciamo però che questa è sicuramente fortunata perché non credo che a nessuno dei due proprietari verrà mai in mente di metterla in pentola. Se vi sembra strano, pensate al tacchino Tom o a quando gli uomini vivevano abitualmente circondati da animali, cui veniva dato un nome e con cui si trascorreva molto tempo nelle stalle, specialmente nelle fredde sere d'inverno.

  • shares
  • Mail