Il cane di Harry Potter: lo volete adottare?

cane harry potter

Non immaginavo davvero che il successo di Harry Potter avrebbe influenzato tanto i proprietari di cani. Siamo abituati a sentire che all'uscita di Nemo tutti hanno voluto comprare dei pesci pagliacco e che con La carica dei 101 c'è stata una massiccia richiesta di dalmata. Quello che non sapevo è che molti hanno chiamato il proprio cane Sirius Black.

Vi ricordate di cosa stiamo parlando? Si tratta del padrino di Harry Potter, interpretato da Gary Oldman, che, in quanto animagus, può prendere le sembianze di un animale e che, inseguito ingiustamente dai dissennatori, va a trovare il maghetto nei panni di un grande cane nero.

Poiché in rete circola la voce che il cane che ha interpretato Sirius Black sia stato messo in adozione perché il suo proprietario non può più occuparsene, ho provato a fare qualche ricerca on line ed è stato così che ho scoperto i vari Sirius Black che si trovano in giro. In alcuni annunci Sirius Black è diventato persino sinonimo di quel tipo di cane. Come un tempo è accaduto con Lassie. Solo i più giovani dicono: ehi un Collie!

Certo, la vera notizia sarebbe che a cercare casa non è Sirius Black ma Thor, il cagnolone di Hagrid.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail