Felpato cerca casa

Se siete fan del maghetto più famoso della storia del cinema conoscerete sicuramente il personaggio di Felpato. Per chi non lo sapesse Felpato è l'alter ego canino di Sirius Black, il mago padrino di Harry Potter. Nella pellicola Harry Potter e il prigioniero di Azkaban Sirius Black alternava la sua forma umana a quella di un grosso cane nero. Quel cane esiste davvero, è un gran bel pastore tedesco e si chiama Berry. Quella notizia che circolava nell'aria di cui ci aveva già parlato Barbara si è dimostrata, purtroppo, vera. Berry, ora, ha un grosso problema: è rimasto senza una casa.

Nonostante la fama della saga cinematografica il padrone di Berry, lo stuntman Paul Thompson, ha affermato che non si può più prendere cura del cane. A suo dire perché sta troppo via di casa e non riesce a dargli le attenzioni che vorrebbe. A mio modesto parere il cane non gli porta più gli introiti di un tempo, quando era un "attore famoso". Adesso il povero Berry è in una struttura di proprietà di un'associazione animalista e sta cercando un nuovo padrone, magari un po' più devoto. Se volete potete trovarlo qui

Via | Vanity Fair

  • shares
  • Mail