Gattari da legare: Gatti super accessoriati

let's readConoscendo la mia passione per i gatti, un "vicino" di lavoro mi ha dato un catalogo di accessori per animali domestici. Sono impazzita per circa un'ora, spulciandolo e pensando tra me e me: ma che oggetti indispensabili! Come ho fatto a vivere senza!

Poi, pero', la vocina interiore della gattara seriale (e, di conseguenza, un po' taccagna) si è fatta sentire, e ha cominciato a trasformare ai miei occhi quegli splendidi oggetti: innanzitutto, la fontana per gatti. I miei gatti hanno sempre amato il filo d'acqua di un rubinetto appena aperto: cercano di afferrarlo, ci giocano e, a tempo perso, bevono. A pensarci bene, pero', ho immaginato le improntine di zampette perennemente bagnate, e orme fangose sui divani e sulla cucina. Fontana scartata.

Il dispenser che assicura cibo e acqua per dieci giorni ai vostri animali mi ha messo tristezza: chi lascerebbe un cane o un gatto solo in casa per dieci giorni? Bisognerebbe vendere il dispenser e subito dopo togliere al padrone l'affidamento del pet. Una specie di esca per padroni irresponsabili, insomma. I soldi della lettiera per gatti obesi si possono risparmiare non facendo diventare obeso il gatto, mentre mi chiedo di cosa odorino le gocce per abituare il cucciolo a usarla, la lettiera...

Problema sentito da chi ha un giardino, è quello delle zampe sporche: sul catalogo c'è uno zerbino enorme, in modo che il cane o il gatto ci camminino sopra un bel po', prima di entrare, pulendosi così le zampe. Piccolo problema: invece di pulire il pavimento, dovrò lavare uno zerbino quattro volte più grande del normale: scartato. Accessorio glamour per donne alla moda è la carta togli-zecche con lente d'ingrandimento incorporata, da borsetta: se al ristorante la tirate fuori al posto della carta di credito, al momento di pagare, potreste creare un po' di scompiglio. Cercate di farla passare come carta-punti di una profumeria un po' alternativa, originale, così non dovrete spiegare il disegno della zecca in rilievo.

Il cucciolo di peluche che dorme raggomitolato e che, grazie a delle batterie, sembra che respiri, mi ha messo un po' di inquietudine, ma mi sentirei di raccomandarlo a qualche persona che pensa non ci sia differenza tra un animale e un peluche. Ma, diciamocelo: lo spray che congela gli escrementi per facilitarne la rimozione è un'idea geniale: ho solo il terrore di vedere che accade se, per sbaglio, me lo spruzzo su un piede. Ve lo farò sapere, compro tutto!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail