Gestazione e parto nei criceti

Le gestazione dei criceti dura circa 21 giorni e la femmina ha l'estro ogni 4 giorni: è necessario, pertanto, che maschi e femmine non vivano insieme per evitare una continua riproduzione.

Purtroppo acquistando un animale si corrono numerosi rischi, tra i quali di trovarsi la femminuccia incinta e in procinto di partorire.

Questo capita spesso, ahimè, quando parliamo di criceti: al negozio vivono tutti nella stessa teca e, appena superato il mese di vita, sono fertili. Facile dunque che capiti una piccina già incinta nelle vostre case: per questo l'ideale sarebbe informarsi a monte riguardo alle necessità di un animale e poi adottarlo. La gestazione dura 21 giorni circa, giorno più, giorno meno.

Se, tuttavia, ormai però il guaio è fatto, vediamo un po' come porvi rimedio.

Primo: se avete acquistato una coppia separate immediatamente il maschio. La femmina ha l'estro ogni 4 giorni e fa presto a restare nuovamente incinta. I due animali dovranno ora e per sempre vivere separati, a meno che non vogliate trovarvi letteralmente invasi da questi piccoli roditori in pochi mesi.

La femmina va lasciata più tranquilla possibile con i suoi cuccioli, la gabbia NON va pulita per almeno 2 settimane: ahimè tollerate i cattivi odori. Se infatti toccate i cuccioli e ripulite tutto la cricetina non li riconoscerà più e rischierete che non vengano più allattati.

La femmina necessita qualche proteina in più: non esagerate mai, è sufficiente infatti avere una dieta bilanciata perchè l'animale stia bene. Quindi sempre a disposizione un mix di semi di buona qualità, sì a una buona varietà di verdure ogni sera e sì a yogurt di soia (un tappino di bottiglia), noci, mandorle, pinoli etc etc.

I piccoli apriranno gli occhi alla seconda settimana di vita mentre probabilmente già dopo una settimana, seppur con gli occhietti chiusi e poco pelo addosso, sapranno andare in giro per la gabbia. Vietato il cotone che può provocare lo strozzamento degli arti: nel nido ci devono essere fieno o carta igienica bianca inodore.

Occhio se la gabbia è a grate, potete acquistare un box, e porre all'interno la base della gabbia rimuovendo la parte sopra con le grate: in questo modo non rischierete che i baby cuccioli di criceto si perdano per casa!

Quando i criceti compiono 1 mese di vita, a loro volta sono fertili: attenzione a separarli tutti uno per gabbia o va da sè che in primis i maschietti metteranno incinta mamma criceta, e poi a seguire anche tutte le sorelline. Mi raccomando: 1 criceto=1 gabbia sempre e comunque.

Se non potete comprensibilmente tenere la cucciolata di piccini nati, ci sono svariate associazioni Onlus che si occupano di far riadottare i piccoli.

  • shares
  • Mail