Non rinuncio al cane per una casa


Vi ricordate quando vi ho parlato della difficoltà di trovare un appartamento in affitto quando si ha un cane? Beh, questa storia ha dell'incredibile per quello che è stato richiesto e, sotto certi aspetti, del meraviglioso per quello che è successo ma, allo stesso tempo, molto molto irritante. In breve: un modenese conviveva con la sua compagna e con il suo piccolo cane. Cadendo in difficoltà economiche a causa della crisi si è trovato, suo malgrado, a dover chiedere aiuto ai servizi sociali per un alloggio popolare. La risposta dell'ente pubblico è stata:

"Va bene MA: rimandi la tua ragazza a vivere con la sua famiglia e ti sbarazzi del cane"

Una proposta da far venire i brividi che ha portato il giovane modenese ad una decisione drastica: piuttosto che rinunciare al mio amico quattrozampe vado a dormire in macchina. Una storia che, ci auguriamo, abbia al più presto un lieto fine perché un po' di buon senso da parte di chi di dovere dovrebbe essere la regola e non l'eccezione.

Via| Il Resto del Carlino
Foto| Flickr

  • shares
  • Mail