Storie vere: come cane e gatto

Cane e gatto

Mi capita spesso di raccontare le mie avventure con il gatto di casa o con il cane della vicina che adora i bambini del quartiere e, a suo modo, li protegge. Ebbene, ieri pomeriggio questi due particolari animali erano entrambi nel parchetto in fondo alla strada. La gatta aveva seguito mia figlia e la teneva d'occhio dallo steccato, il cane era lì con la sua padrona e controllava il territorio.

Per un po' hanno fatto finta di non vedersi, poi la mia belva personale, che ha un carattere davvero davvero testardo, si è avvicinata sempre più al cane. Lui l'ha inseguita e messa in fuga. Lei ha fatto finta di niente. Dieci minuti dopo era di nuovo in mezzo al parco. Lui di nuovo l'ha cacciata. Lei è tornata ed è andata a sfidarlo sotto il naso.

Nessuno si è fatto male e noi stessi proprietari siamo stati abbastanza tranquilli tutto il tempo. Ci siamo infatti accorti che, al di là delle reciproche rimostranze, entrambi gli animali volevano stare accanto ai loro amici. Si scrutavano e si avvisavano a vicenda, ma senza veri picchi di aggressività. Così, è stato come quando seguiamo i nostri figli: sappiamo che litigheranno per qualcosa, ma alla fine resteremo lì tutti insieme a goderci questi ultimi pomeriggi di sole.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail