Adozioni animali su Petsblog: i cani Gaia e Bingo

I nostri ospiti di oggi sono due cani molto belli (come tutti del resto). La piccola Gaia e il grande Bingo. Tocca a voi dare loro un po' d'amore!

Questa è la storia di Gaia, la chiameremo così, perché a distanza di un mese dal suo ritrovamento ha finalmente ripreso a vivere e a sorridere.

Gaia da cucciola venne data in adozione ad una famiglia che la tenne per poco più di un anno, poi un giorno la volontaria incontrandoli per strada chiese loro come andava e le dissero che Gaia era scappata. L'avevano cercata per mari e per monti ma di lei nessuna traccia.

Sono passati quasi altri due anni, quando Gaia è stata ritrovata per puro caso legata ad un fienile coperta di zecche e magra da paura. La volontaria ha riconosciuto i suoi occhi, due occhi che parlano, e così ha saputo che quella famiglia che l'aveva adottata un bel giorno ha detto al contadino se la voleva tenere lui perché loro avevano preso un altro cane, un pincher nano, e Gaia era troppo grande. Il contadino la prese, nella sua innocenza pensando di salvarle la vita, ma Gaia stava quasi per morire. Positiva all'erlichia Gaia era anemica tanto da rischiare in breve tempo di morire legata a quella fune.

Oggi è stata curata e sorride a tutti, un pò meno alla figura maschile, ma gioca con tutti i cani, maschi e femmine!

Gaia ha tre anni, taglia media peso circa ventiquattro chili: nei suoi occhi a volte vediamo ancora un velo di tristezza, è solo in stallo, e lei lo sente che è “provvisoria” ma una mamma saprebbe riaccenderle la luce. Gaia si trova a Taranto ma per una buona adozione le volontarie l'accompagnano al nord e nelle regioni del centro. La affideremo vaccinata e chippata.

Info: Eliana 366.3316207 – elianacerasa@tin.it

Bingo, un cane anziano che ha bisogno di trovare una casa molto in fretta


Bingo è nato nel 1999, ha quasi quattordici anni. È entrato in canile giovane: sono più di dieci anni che vive in canile e possiamo dire che tutta la sua vita l'ha trascorsa lì. I volontari del canile così ci parlano di Bingo:

Bingo è un cane buono, e anche con gli altri cani sembra bravo, li ignora, non è aggressivo. È un cane all’apparenza schivo, ma quando ti vede si avvicina a te con il suo muso, per fiutarti, per conoscerti. Ha bisogno di affetto, di contatto, viene molto vicino. E se avete in mano un buon bocconcino, Bingo allora lo prende, proprio dalla mano, e poi si lascia accarezzare sulla testa. E poi dolce ti lecca la mano. Ecco, così è questo povero cane, è buono, solo che a volte ha un po’ paura e bisogna con lui avere pazienza e dolcezza. Bingo sa andare al guinzaglio, anche se non è mai uscito dal canile, e le sue uscite dal box non sono molto frequenti. Ormai ha quasi quattordici anni, il suo muso è tutto imbiancato e l’espressione dei suoi occhi è spenta. Nonostante la sua età cammina ancora bene, non ha l’artrosi nelle gambe. Non darebbe molto disturbo, forse a voi sembrerà di averlo accolto a fatica nella vostra casa, ma lui, anche per quel poco, si sentirebbe amato e felice. Bingo ha bisogno di un po' di amore. È l'ideale per chi ha voglia di un cane tranquillo, che non faccia disastri.

Per info Patrizia 3899895252 - Roberta 347 6405781 roberta.pe@tiscali.it

Le adozioni di Petbsblog

Fate parte di un’associazione animalista, siete volontari in qualche struttura e volete farci conoscere qualche vostro ospite per provare a trovargli una casa? Qui ci sono tutte le istruzioni e i dettagli. Basta mandarci la foto del pet, la sua età, nome, sesso eccetera, la sua storia e scrivere una bella e-mail all’indirizzo adozioni@petsblog.it. Ovviamente è tutto assolutamente gratuito, vedrete che insieme ce la faremo a trovare una casa a questi amichetti!

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: