Il mio coniglio è pigro, cosa devo fare?

Il mio coniglio è pigro, cosa devo fare?

coniglio assonnato e pigro cosa fare


Trovate il vostro coniglio in queste pietose condizioni giorno e notte? Naturalmente essendo un animale crepuscolare, non potete pretendere che sia sempre attivo di giorno: questo è infatti il momento in cui si riposa per il maggior tempo, arrivando a schiacciare anche circa una ventina di pisolini in posizione di relax.

Vi raccomando di fornirgli, soprattutto per l’inverno, un alloggio “tana” coperto, caldo e sicuro in cui possa riposarsi proprio durante il giorno. Però, quando si sveglia, il coniglio ha bisogno di movimento e svago. Esistono parecchi giochini intelligenti da fargli fare.

I miei amano moltissimo i giochi in legno con all’interno dei sonaglini: li inseguono e fanno suonare, ebbene sì, anche di notte, divertendosi un mondo a farli rotolare.

Adorano poi parecchie sciocchezzuole con le quali giocavo da bimba, delle botticelle tonde in plastica dura che rotolano, le chiavi in plastica dura a “sonaglino” che sicuramente tutti avete ancora chiuse in cantina, le scatoline in cartone. Queste possono diventare stimolo all’intelligenza dell’animaletto: ponete all’interno una fetta di banana o un tocco di albicocca, entrambi frutti amatissimi dai coniglietti, chiudete la scatolina e datela al coniglio. Ci metterà un po’ a capire come mordicchiare e aprire il tutto, ma indubbiamente passerà il tempo e avrà infine la sua ricompensa!

Ottimi anche tutti i giocattoli in commercio masticabili: casette in fieno, tunnel in fieno masticabile o in stoffa (questa è anche molto semplice da lavare). No invece a tutti gli oggetti piccoli e pericolosi che possono essere ingeriti!

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog

Coniglio campione di calcio