Otto comportamenti strani dei criceti e loro significato

I criceti possono avere comportamenti che a noi sembrano particolari ma che, solitamente, sono sinonimo di un messaggio ben preciso. Vediamone subito alcuni!

Il criceto morde le sbarre: questo è generalmente sinonimo di gabbia troppo piccola. Vi ricordo che le misure minime in orizzontale sono 60x40cm per un criceto nano e 75x45cm per un criceto dorato.

Il criceto sposta la carta della tana: che il criceto ami farsi la "tana" nei posti più disparati è cosa piuttosto comune. Se però continua spostare il nido potrebbe essere sintomo di disagio: non si sente al sicuro e tranquillo da nessuna parte.

Il cricetino si alza su due zampine: è curioso e interessato a qualcosa.

Il criceto salta: solitamente se vedete saltare il cricetino in maniera leggermente "scoordinata" è segno di felicità. È cosa che fanno i dorati quando sono particolarmente pimpanti e felici. I criceti nani invece a volte saltellano per attirare l'attenzione o farsi prender in mano.

Il criceto scava continuamente: questo è un po' il suo compito! Il criceto è uno scavatore nato! Quindi passerà la maggior parte del tempo a scavare, correre sulla ruota e giocare con tubi di carta e non.

Il criceto svuota la ciotola e mette tutti i semi in casa: questo è atteggiamento normalissimo per un criceto, animaletto che tende da sempre ad infilarsi i semini nelle sacche guanciali e poi a mettere il tutto nel suo rifugio. Certo che, se avete acquistato una criceta al negozio e questa fa immense riserve in casa, ahimè, preparatevi ad assistere a un lieto (ma non troppo) evento! Va da sé che bisogna poi attrezzarsi di un tot di gabbie per accogliere e separare i piccini quando avranno compiuto 1 mese di vita: non vorrete certo darli via a caso giusto?

Il criceto morde: in questo caso le ragioni possono essere diverse. Gabbia piccola in primis, territorialità, o è così di carattere. Attenzione: distinguiamo i morsi dati in maniera "soft" da quelli in cui l'animale vi fa uscire il sangue. Nel primo caso sono morsetti affettuosi, nel secondo significa che non vuole essere disturbato.

Il criceto dorme sempre: partendo dal presupposto che è un animale notturno è normale che di giorno non lo vediate affatto. Certo è che se anche la notte è particolarmente pigro e passivo e nulla lo stimola, bisogna iniziare a porsi delle domande riguardanti la sua salute. I criceti dorati e i winter white spesso sono assai pigri, ma una passeggiata notturna sulla ruota, generalmente la fanno.

E voi avete mai osservato altri comportamenti "strani" del vostro cricetino?

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: