Ciotole nei bar per aiutare i cani a combattere la calura

Ciotole nei bar per aiutare i cani a combattere la calura

Quando volete fare una bella passeggiata con il vostro cane c’è una cosa di cui dovete sempre tenere conto: la sua necessità di bere. Potete portarvi dietro una borraccia portatile ma, se non l’avete, potete attrezzarvi con una ciotola pieghevole da viaggio e una semplice bottiglia d’acqua. A Viterbo la giunta ha avuto una bella […]

Quando volete fare una bella passeggiata con il vostro cane c’è una cosa di cui dovete sempre tenere conto: la sua necessità di bere. Potete portarvi dietro una borraccia portatile ma, se non l’avete, potete attrezzarvi con una ciotola pieghevole da viaggio e una semplice bottiglia d’acqua. A Viterbo la giunta ha avuto una bella iniziativa per aiutare i nostri amichetti assetati qual’ora noi fossimo stati troppo sbadati per ricordarci l’acqua. L’assessore Fattorini, coadiuvato dal consigliere Simoncini, ha distribuito a trenta bar della città laziale delle ciotole da porre all’esterno del loro locale piene d’acqua per dissetare i cani che si trovano a passare di li. L’unica cosa a cui devono pensare i gestori sono quella di mettere fuori la ciotola la mattina, tenerla sempre piena e ritirarla la sera.

Questa iniziativa è molto lodevole e, che mi risulti, è la prima volta che viene fatta in Italia a livello comunale. Di solito, qui da noi come in altri paesi del mondo, questa bella abitudine è strettamente personale. Una ciotola d’acqua, d’altro canto, non costa niente ma è di grande aiuto per quei cani che si ritrovano accaldati e, magari, ancora lontani da casa. Anche per i negozianti questo potrebbe essere un bel gesto con un bel rientro d’immagine. In attesa che l’ingresso degli animali nei locali pubblici si diffonda a macchia d’olio e che il rispetto verso i nostri amici animali cresca, noi cominciamo ad applaudire a questa iniziativa nella speranza che venga presa ad esempio anche da molte altre amministrazioni locali.

Via| Il Tempo
Foto|Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog