Anche Bo, il cane di Obama si prepara al Natale

Mi chiedo se da noi, in Italia, avrebbero mai potuto realizzare un simile filmato senza scatenare l'ilarità generale. Ora, Bo, il cane di Obama, mi sta simpatico e Michelle Obama anche, per svariati motivi. La sua attenzione al mondo degli animali, del cibo biologico, di una vita sana non sembra esserle stata suggerita da un agente (per la serie, su cara First Lady corra col cagnolino accanto che la riprendiamo). Tuttavia mi sembra abbiano calcato un po' la mano. Non riesco ad arrabbiarmi davvero solo perché penso che in fondo Michelle avrebbe fatto scelte simili anche fuori dalla Casa Bianca, semplicemente per far contente le sue bambine. Voi che ne pensate?

  • shares
  • Mail