Un fondo per il sostentamento degli animali abbandonati, a Milano

duomo di milano

La notizia, almeno per me, ha dell'incredibile. Ci raccontano i colleghi di 02blog che l'assessore Chiara Bisconti ha stanziato ben centoventimila euro a favore delle colonie feline della città e del Parco Canile del comune. La cifra stanziata andrà a coprire il biennio 2012-2013. La Bisconti ha commentato l'iniziativa, tra l'altro, con questa frase:

Per avere cittadini più felici, dobbiamo prenderci cura anche dei loro amici animali.

Sante parole. Ora mi chiedo se non sarebbe anche il caso di dare una mano a tutte quelle persone che adottano animali abbandonati, prevedendo magari sgravi fiscali o contributi per le cure veterinarie del cane e/o del gatto adottato.

Come sottolinea l'autore del post, Arturo Bandini, è un argomento spinoso in tempo di crisi, dati i numerosi problemi economici che ci affliggono. Tuttavia l'iniziativa è lodevole e potrebbe aiutarci ad avere un approccio più equilibrato ai problemi: non mors tua vita mea, ma una distribuzione corretta delle risorse, puntando magari a ridurre altri sprechi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: