Vacanze per cani: il primo hotel per cani e padroni in Alto Adige

tirolo

Da quando ho il cane non riesco a non pensare con una certa inquietudine al momento delle vacanze, è vero che ci sono un sacco di posti a prova di pet, ma ho sempre il timore che qualcuno non apprezzi molto la presenza canina, che comunque si sa: per stare veramente bene l'amico a quattro zampe deve potersi muovere e giocare liberamente. Immaginate la mia sorpresa quando, in un viaggio nel Meranese mi sono imbattuta in un vero hotel per cani.

All'inizio pensavo fosse un semplice hotel particolarmente tollerante, in realtà è molto di più. Si chiama Mair Am Ort e si trova in un paesino che si chiama Tirolo, con vista panoramica proprio davanti al famoso castello medievale; la proprietaria è un'appassionata di cani e lo dimostra forte e chiaro. Le camere sono grandi e dispongono di cuccetta e balcone, qui si servono cibo per cani e si noleggiano guinzagli e museruole, e poi per chi vuole c'è l'addestratore, per insegnare al cane - e al padrone - i comandi principali e a giocare nel modo giusto. Detto in soldoni, per imparare ad avere più fiducia uno dell'altro.

Un'idea dei prezzi, che direi, non sono alti: la camera doppia standard parte da 50 Euro a persona più 12 Euro per il cane, che durante la giornata può sfogarsi ben bene nel prato giochi a lui dedicato. Ecco, io non l'ho ancora provato, ma devo dire che questo è un indirizzo che di sicuro metterò da parte, anche perché il posto in cui si trova è già di per sé incantevole; per il momento comunque la cosa che mi attira di più è la "settimana di divertimento per cane e padrone". Dal 22 al 28 ottobre 2012, nel pieno del foliage della montagna e delle sue vigne, ci sarà solo da sbizzarrirsi con le attività nasali e cerebrali, l'allenamento clicker, il corso di fotografia in movimento e il miglioramento all'ubbidienza. Per cani, si capisce.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: