Veterinario a domicilio, pro e contro

Veterinario a domicilio, pro e contro

Veterinari a domicilio, convenienza e qualità delle prestazioni.


Veterinari a domicilio non solo per le emergenze ma anche per cani e gatti che non amano le visite nello studio veterinario e si agitano eccessivamente. Soprattutto mentre si aspetta il proprio turno, infatti, gli ormoni della paura sono nell’aria, tutti quegli animali terrorizzati dalla visita e spaventati dagli estranei o dal viaggio in auto nel trasportino, avvertono con i loro odori gli altri pets della presenza del pericolo.

I contro delle visite veterinarie a domicilio sono i costi maggiorati dei controlli e delle prestazioni. Tempo fa ho avuto la fortuna di conoscere un veterinario che non faceva pagare costi aggiuntivi. Mi ha elencato tutti i vantaggi derivanti dalle visite a domicilio, che si tratti di vaccinazioni piuttosto che di controlli di routine o di medicazioni.

Il cane ed il gatto, quando sono spaventati, ovviamente hanno il battito ed il respiro accelerati. In questo caso, se siamo andati dal veterinario per chiedere ad esempio un consulto sull’ansia piuttosto che sulla letargia dell’animale, la valutazione ne risente perché i valori sono falsati dall’agitazione.

Inoltre, il veterinario che viene a casa può osservare cani e gatti nel loro contesto, senza che si sentano minacciati, e dunque notare anche eventuali fattori di rischio nell’ambiente domestico, abitudini e disturbi comportamentali più facilmente.

Si viene ad instaurare un rapporto più confidenziale tra noi proprietari ed il veterinario con il passare del tempo. Tra i vantaggi legati alla logistica, c’è la possibilità di far visitare più animali di casa contemporaneamente, risparmiando anche tempo. Pensiamo anche alle persone anziane con animali in casa che hanno difficoltà a portarli dal veterinario.

In aggiunta, gli animali malati o anziani che soffrono ad essere spostati sicuramente ne traggono un certo vantaggio.

Certo, non tutti lasciano le tariffe inalterate per le visite a domicilio perché ovviamente spostarsi ha un costo e la comodità si paga ma i vantaggi delle visite veterinarie a domicilio, soprattutto per gli animali anziani ed i pet che odiano andare dal veterinario, valgono a mio avviso il prezzo maggiorato. Voi che ne pensate? Quali sono le vostre esperienze in merito?

Foto | Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog