Petsblog Informazione Lettera aperta ai parlamentari europei: firmano, tra gli altri, Brambilla, Veronesi e Zeffirelli

Lettera aperta ai parlamentari europei: firmano, tra gli altri, Brambilla, Veronesi e Zeffirelli

Lettera aperta ai parlamentari europei: firmano, tra gli altri, Brambilla, Veronesi e Zeffirelli

C’è ancora tempo per firmare questa lettera indirizzata ai parlamentari europei e sottoscritta da Michela Vittoria Brambilla, Umberto Veronesi, Franco Bergamaschi, Vittorio Feltri, Antoine Goetschel, Don Luigi Lorenzetti, Dacia Maraini, Susanna Tamaro, Franco Zeffirelli e Renato Zero. La lettera invita i parlamentari a rafforzare le norme che proteggono gli animali da un loro uso indiscriminato come cavie.

Se è vero, infatti, che dal 2013 verranno vietati nell’Unione i cosmetici testati sugli animali, è anche vero che ancora adesso

la bozza approvata dal Consiglio europeo apre alla sperimentazione su cani e gatti randagi, consente il riutilizzo di animali già sottoposti ad esperimenti, permette la sperimentazione senza anestesia, autorizza interventi invasivi su animali per scopi didattici e ammette procedure di tortura quali il nuoto forzato fino all’esaurimento o l’isolamento di cani o primati per lunghi periodi.

I firmatari propongono inoltre la creazione di un Comitato Etico (esattamente come per la ricerca sull’uomo), composto da persone non appartenenti all’Istituzione stessa che, per ogni proposta di ricerca che coinvolga animali di laboratorio, valuti la reale necessità e giustificabilità scientifica […].

Maggiori informazioni, nonché l’intera petizione da leggere e firmare, la trovate sul sito La coscienza degli animali.

Seguici anche sui canali social