Petsblog CURIOSITÀ Strani lavori: il raccoglitore di escrementi canini

Strani lavori: il raccoglitore di escrementi canini

Strani lavori: il raccoglitore di escrementi canini


Non si sa se è per fronteggiare la crisi economica o per puro senso civico, affiancato al senso degli affari, ma a Chester, un piccolo paese al confine con il Galles, il diciannovenne Matt Underhill si è inventato un lavoro: il raccoglicacche. L’idea è semplice quanto geniale. Matt si rende disponibile a raccogliere per strada o nei giardini, gli escrementi lasciati dai cani.

Ad usufruire dei servizi di Matt sono sia i privati, con un’alta percentuale di anziani e persone impegnate, che chiedono al ragazzo di tenere puliti i loro giardini nei mesi invernali, che enti pubblici che affidano a Matt la pulizia di strade e scuole dagli escrementi canini visto che, come spiega lo stesso Matt, la presenza di escrementi per strada è pericolosa soprattutto in presenza di bambini o anziani. Matt offre un servizio tutto compreso. Al solo costo di sei sterline a settimana, meno di 10 euro, oltre agli escrementi cosparge la zona con un disinfettante per rimuovere batteri e cattivi odori.

Via|Chester Cronicle
Foto| Flickr

Seguici anche sui canali social