I cani britannici abbaiano con l'accento

cane pauroso

Avete mai pensato a un cane che abbaia in napoletano, pugliese o milanese? Secondo una ricerca del Centro per il comportamento canino della Cumbria i cani britannici hanno un accento caratteristico anche nel loro abbaiare, proprio come i padroni.

Per effettuare la ricerca sono stati raccolti una serie di latrati di cani differenti, e studiati assieme alla voce del padrone, il risultato è che i cani hanno la propensione ad imitare gli accenti più forti e marcati, piuttosto che quelli più morbidi, imitando così gli accenti del luogo.

L'idea è nata cercando l'accento “da alta società” proprio come nel cartone animato “Lilly e il vagabondo” della Walt Disney, espertissima in caratterizzazione degli animali, personalmente lo studio, e il relativo risultato, mi fa molto ridere, ora ditemi voi se il cane del vostro amico siciliano ha un accento diverso dal cane del vostro amico triestino.

Via | Dogs
Foto | Milanosanita

  • shares
  • Mail