Pit Bull salva un cucciolo di Chihuahua da un coyote

Pit Bull salva un cucciolo di Chihuahua da un coyote

Vengono talmente spesso demonizzati che quando si comportano da eroi meritano altrettanto spazio, il soggetto sono i Pit Bull in grado un’ estate si e una no di diventare la razza canina più aggressiva e pericolosa della terra, quando invece di sconvolgente ci sono solo i cattivi padroni, ma i Pit Bull per una volta […]


Vengono talmente spesso demonizzati che quando si comportano da eroi meritano altrettanto spazio, il soggetto sono i Pit Bull in grado un’ estate si e una no di diventare la razza canina più aggressiva e pericolosa della terra, quando invece di sconvolgente ci sono solo i cattivi padroni, ma i Pit Bull per una volta si sono meritati il titolo di eroe.

Un cucciolo di Chihuahua di nome Buster del Colorado è stato aggredito e rapito da un coyote in un attimo di distrazione della mamma, il Pit Bull dei vicini non ci ha pensato un attimo, ha rincorso il coyote e obbligato a sputare il piccolino consolandolo successivamente e continuando a proteggerlo.

Buster è ora ricoverato per un intervento chirurgico, un polmone è collassato durante la disavventura. La storia sta facendo il giro del mondo perchè troppo spesso giudichiamo un cane in base a comportamenti acquisiti dall’uomo e non valutando la sua reale natura, in Colorado inoltre le leggi contro questa particolare razza stanno diventando molto intransigenti.

Via | Pawesome

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog