Cani portati a spasso con la catena: farà male?

Cani portati a spasso con la catena: farà male?

In Puglia non c’è solo la questione dei randagi da risolvere. C’è una mentalità vera e propria da cambiare riguardo all’animale domestico. Quando incontro cani e gatti con una dimora stabile ed un padrone che offre cibo e riparo, mi imbatto anche in animali sporchi, spesso legati con piccole catenelle invece che con il guinzaglio. […]

In Puglia non c’è solo la questione dei randagi da risolvere. C’è una mentalità vera e propria da cambiare riguardo all’animale domestico. Quando incontro cani e gatti con una dimora stabile ed un padrone che offre cibo e riparo, mi imbatto anche in animali sporchi, spesso legati con piccole catenelle invece che con il guinzaglio.

Che sia chiaro: non sto parlando di persone che maltrattano gli animali, ma di persone che ritengono che il mondo animale debba essere lasciato a se stesso. Perciò: niente veterinario, niente antipulci, niente coccole eccessive. Ora, considerando gli scempi che si vedono in giro potrei anche dire che questo è un atteggiamento più sano, ma fino a che punto però?

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog