• Petsblog
  • Persone
  • “Dottore, il mio cane non apprezza più i nostri rapporti intimi”

“Dottore, il mio cane non apprezza più i nostri rapporti intimi”

“Dottore, il mio cane non apprezza più i nostri rapporti intimi”

Ci sono notizie che, vi assicuro, riescono a lasciarmi senza parole. Senza parole sia per la notizia in se stessa che per l’immensa stupidità dei suoi protagonisti. Nella bellissima Miami, in Florida, un signore, tale Armand Pacher, arzillo, fin troppo, sessantaquattrenne, si è cacciato nei guai con le sue mani. Tutto è iniziato quando il […]



Ci sono notizie che, vi assicuro, riescono a lasciarmi senza parole. Senza parole sia per la notizia in se stessa che per l’immensa stupidità dei suoi protagonisti. Nella bellissima Miami, in Florida, un signore, tale Armand Pacher, arzillo, fin troppo, sessantaquattrenne, si è cacciato nei guai con le sue mani. Tutto è iniziato quando il Pacher ha portato il suo alano dal veterinario per un’operazione ad un occhio. Tra una chiacchiera e l’altra il sig. Pacher ha chiesto al dottore: ” Il mio cane mi sembra un po’ giù di tono quando facciamo sesso, forse è colpa del caldo?”

Il dottore ha chiesto, ovviamente, spiegazioni e Pancher, come un bambino colto con le mani nella marmellata, ha provato a giustificare la sua frase buttandola sul ridere e dicendo che era una battuta. Il veterinario, però, non gli ha creduto ed ha avvisato la polizia locale che ha provveduto ad arrestare l’uomo con l’accusa di violenza sessuale su un animale. Se condannato, Pancher rischia una condanna fino a cinque anni di carcere visto che in Florida, come in Italia e in Olanda, il sesso con gli animali è un reato penale.

Via| The Weekly Vice
Foto| Flickr

Seguici anche sui canali social

I Video di Petsblog