L'emergenza maltempo colpisce anche i canili

canile Paganica

L'incredibile ondata di freddo e neve che ha colpito il nostro Paese non ha, purtroppo, risparmiato nessuno. Leggiamo sul sito della testata Geapress che, tra gli altri, c'è un canile in enorme difficoltà a causa della smisurata quantità di neve caduta. Questo canile si trova a Paganica, in provincia de l'Aquila e si è trovato, suo malgrado, sommerso da una coltre di neve alta più di un metro. Da venerdì i volontari della Lega per la Difesa del Cane, associazione che si occupa di seguire il canile di Paganica, sono riusciti a raggiungere solo ieri i loro amati cani e non senza difficoltà.

La struttura si trova in una zona isolata e le strade sono difficilmente percorribili. Una ruspa è stata messa a disposizione da un privato e la L.N.D.C. ha provveduto a fornire una turbina così i volontari sono riusciti a crearsi un piccolo varco nella coltre bianca. Purtroppo, però, non è ancora finita. Il cibo che hanno a disposizione è sufficiente solo per meno di una settimana e il grossista si trova nelle Marche, altra zona gravemente colpita dal maltempo. Se avete la possibilità di dare una mano è tutto bene accetto. La strada è stata liberata da un mezzo cingolato del Comune ma l'emergenza cibo è ancora pesantemente presente.

canile Paganica
canile Paganica
canile Paganica
canile Paganica

Via| Geapress

  • shares
  • Mail